Archivi tag: estate

Comprare vestiti estivi mi aiuta a stare meglio

Io adoro fare shopping, sempre. Si tratta di una delle attività che preferisco per il fatto che solo quando entro ed esco dai negozi riesco a liberare la mente dalle mie preoccupazioni e, quindi, rilasciare lo stress. Può sembrare strano che lo shopping abbia un effetto rilassante dato che ci si trova in mezzo alla gente, impegnati nella ricerca di qualcosa che ci piaccia, dentro e fuori per i camerini. Eppure, per me funziona. 

Non sono una spendacciona, e, quindi, non entro in un negozio per spenderci i soldi e poi andarmene a casa. Si tratta di un’attività che eseguo con meticolosità, con una mia routine e che mi impegna per un po’ di ore; forse per questo riesce a liberarmi momentaneamente dalle preoccupazioni. Capita anche, più di qualche volta, che io non compri assolutamente nulla. E non si pensi che io faccio shopping tutti i giorni, il mio livello di stress non è così alto!.

Quello che più amo comprare sono i vestiti estivi. L’estate è la mia stagione preferita e trovo che i vestiti estivi siano particolarmente belli, originali, allegri. Mi piace che siano leggeri e comodi – solitamente i pantaloni sono più larghi per essere freschi, le gonne leggere e abbondanti per lo stesso motivo. Mi piace molto meno fare shopping in inverno, quando la maggior parte dei capi in vendita ha colori cupi, scuri, tinte unite perché ne va del mio umore: la ragione che mi porta a camminare in centro città è liberarmi dai pesi della mia quotidianità, quindi, ovviamente un ambiente poco allegro non mi aiuta molto. Così, solitamente, in inverno passo molto tempo nelle librerie. Leggo molto, mi piace davvero, ma non riesco ad entrare in una libreria nella bella stagione. Col passare degli anni è diventata una vera routine… arriva la primavera e mi ritrovo a selezionare vestiti estivi; arriva l’autunno ed eccomi a leggere introduzioni, recensioni, articoli sui libri che mi accompagneranno durante i mesi freddi.

Forse posso sembrare una persona superficiale per il fatto di dedicarmi allo shopping con tanta intensità e, soprattutto, di usarlo come modo per alleviare le mie pene, ma non credo di esserlo. D’altra parte, non mi nascondo neanche: ho scoperto che girare per negozi mi aiuta, mi fa stare meglio e non voglio vergognarmene, nasconderlo o rinunciarvi. La cosa che più conta è che ho raggiunto un buon livello di serenità nella mia vita, cosa che non è per nulla facile e che so essermi invidiata da chi non è al mio stesso livello. Bisogna essere sinceri con noi stessi per poter stare bene, senza vergognarsi o temere di essere giudicati e se fare shopping va bene per me… nulla o nessuno potrà fermarmi.